Ottima prova per i due atleti della Scuola Karate Shibumi alle Finali Nazionali dei Campionati Italiani di Kata per le classi Cadetti e Juniores.

La gara si è svolta sabato 2 e domenica 3 giugno 2018 al PalaPellicone di Ostia e ha visto partecipare ben 136 atleti nella classe Cadetti (70 maschi e 66 femmine) e 146 in quella Juniores (74 maschi e 72 femmine).

Sabato mattina Luca Ghiglione si è visto strappare l’incontro nella classe Cadetti a causa di un verdetto alquanto discutibile che non ha premiato il suo pregevole Unsu.

Domenica Luca Poggi si è confrontato nella classe Juniores con un forte atleta che purtroppo ha imposto la sua personalità sull’inesperienza del nostro atleta. Buon incontro anche per Luca Ghiglione che ha ceduto il passo ad un atleta molto vigoroso e preciso.

Tirando le somme, una bella esperienza che sicuramente incentiverà i nostri atleti ad impegnarsi ancora di più per raggiungere i traguardi prefissati.