Tre medaglie d’oro e due medaglie di bronzo con sette atleti iscritti. Questo il resoconto finale di un torneo che ha visto gli atleti della SKS impegnati nella specialità del Kata, riuscendo a salire al terzo posto nella classifica generale delle società.

Luca Ghiglione si è imposto nella classe Cadetti con i suoi Unsu e Gojushiho-Dai.
Luca Poggi ha dominato la classe Juniores, battendo agilmente i suoi avversari con Kanku-Sho, Enpi e Unsu.

Bene anche Yuri Mattia Cimino, che ha trionfato nella categoria Esordienti cinture blu-marroni, aggiudicandosi tre incontri con una pregevole esecuzione di Chinto e Bassai-Dai.
Buone le prove di Matilde Banchero, terza classificata nella classe Esordienti femminile cinture arancio-verdi, e Nicolò Ferretti, anche lui terzo nella classe Esordienti cinture arancio-verdi maschile.
Meno fortunate Giulia Ferretti e Sofia Branchetti, che hanno comunque mostrato di voler al più presto affermarsi.

Complimenti a tutti per l’impegno e la tenacia dimostrati.